Chiudi

Emanuele Molin Stagione Attuale: Ass. coach Trento - serie A Scadenza contratto: 29.06.2019

Data di Nascita: 12.02.1960 Nazionalità: Italiano Lingua: English - Spanish Status: Non disponibile Ultima Stagione:Ass. coach Trento - serie A

Emanuele “Lele” Molin è uno dei più importanti assistant coach in Europa. Comincia la carriera di allenatore con le giovanili del Basket Club Mestre ad appena 18 anni, per poi trasferirsi nel settore giovanile di Treviso. Lavora bene con i giovani e dopo tre anni, nel 1988, diviene assistente allenatore in Serie A.  Sales, Skansi, D'Antoni, Obradovic e Bucchi si susseguono sulla panca Benetton e Lele diventa un punto di riferimento.
Nel 2000 si trasferisce a Bologna, sponda Virtus, dove diviene l'uomo di fiducia di Ettore Messina, col quale nel 2002 ritorna a Treviso per poi trasferirsi al CSKA Mosca nel 2005. Sempre come assistente di Messina nel 2009 approda al Real Madrid dove, dal marzo 2011, ricopre il ruolo di Head Coach.
Nei suoi anni al fianco di Ettore vince una grandissima quantita di trofei, comprese tre Euroleghe e svariati titoli nazionali.
Sempre al top in Europa, forte della sua esperienza e della sua conoscenza della pallacanestro, nell'estate 2011 decide di accettare la proposta di Cantù con l'obbiettivo di dare supporto a coach Trinchieri e Cantù che, dopo 20 anni, ritorna protagonista in Eurolega. Nella stagione 2013/14 arriva la chiamata da Caserta che lo vuole come come capo allenatore: la sua prima stagione è ottima, tanto da ottenere la conferma anche per l'anno successivo. Nel 2015 si trasferisce all'Unics Kazan, formazone di Eurolega, per fare il vice di Evgeny Pashutin, dove rimane anche per la stagione successiva. 

Dalla stagione 2017/2018 è assistente di Buscaglia a Trento: nel 2018 raggiunge la finale scudetto, persa contro Milano. 


Emanuele “Lele” Molini is one of the most important assistant coach in Europe! He began his career barely eighteen in Basket Club Mestre where he works for some years before moving to Treviso. There, after three years working with with youth teams, became in 1988 assistant coach for the Benetton first team: he will stay there until 1999 working with many important coach like Sales, Skansi, D’Antoni, Obradovic and Bucchi.

In 2000 he moves to Virtus Bologna where becomes Ettore Messina’s trusted man, following him first back in Treviso in 2002 and then in Moscow in 2005. Eventually, they go to Real Madrid in 2009 where during the March of 2011, Lele becomes the Head Coach.
He spent his whole career in the European top teams and gained a great court experience: during the summer of 2011 decided to move back to Italy and accepted the Cantù offer with the only goal of supporting coach Trinchieri and Cantù in its new Euroleague adventure.
In the 2013/14 season he wanted to be once again the head coach and thus he moved to Caserta where, after a great first year, he got a one-year contract extension. In 2015 he moved to Unics Kazan, to be the assistant of 
Evgeny Pashutin, in Euroleague.


Ultimi Trofei:

Ass. Allenatore:
Tre Euroleghe (con Virtus Bologna nel 2000/001 e con CSKA Mosca nel 2005/06 e nel 2007/08)
Tre Scudetti (con Benetton Treviso nel 1991/92 e nel 2002/03 e con Virtus Bologna nel 2000/01)
Sette Coppe Italia (con Virtus Bologna nel 2000/01 e nel 2001/02, con Benetton Treviso nel 1992/93, 1999/00, 2002/03, 2003/04 e nel 2004/05)
Quattro Superliga Russa (con CSKA Mosca nel 2005/06, 2006/07, 2007/08 e nel 2008/09)
VTB United League con CSKA Mosca nel 2007/08
Tre Coppe di Russia (con CSKA Mosca nel 2005/06, 2006/07 e nel 2007/08)
Coppa Saporta con Benetton Treviso nel 1998/99

Ass. Coach:
Three Euroleagues (with Virtus Bologna in 2000/01 and with CSKA Moscow in 2005/06 and 2007/08)
Three Italian Championships (with Benetton Treviso in 1991/92 and 2001/02 and with Virtus Bologna in 2000/01)
Seven Italian Cups (with Virtus Bologna in 2000/01 and in 2001/02 and with Benetton Treviso in 1992/93,1999/00, 2002/03, 2003/04 and in 2004/05)
Four Russian Superliga (with CSKA Moscow in 2005/06, 2006/07, 2007/08 and in 2008/09)
VTB United League with CSKA Moscow in 2007/08
Three Russian Cups (with CSKA Moscow in 2005/06, 2006/07 and in 2007/08)
Saporta Cup with Benetton Treviso in 1998/99