Chiudi

Adriano Vertemati Stagione Attuale: Head Coach Blu Basket Treviglio - Serie A2 Scadenza contratto: 29.06.2017

Data di Nascita: 14.04.1981 Nazionalità: Italiana Lingua: Inglese Status: Non disponibile Ultima Stagione:Head Coach Blu Basket Treviglio - Serie A2

Nato a Milano nell’aprile del 1981, Adriano viene stregato dall’amore per la pallacanestro molto presto: inizia ad allenare a soli 17 anni ed a 20 viene chiamato da coach Massimo Meneguzzo alla Forti e Liberi Monza, storica società lombarda. Grazie al suo ottimo lavoro con i giovani si merita il posto di Vice Allenatore della formazione di B2 la stagione successiva. Continua nel frattempo il suo lavoro con il Settore Giovanile e nel 2005 porta la squadra Cadetti alle Finali Nazionali (le prime per la società monzese) entrando tra le prime 8 d’Italia. L’anno successivo diventa Capo Allenatore della B2 a soli 24 anni (anno in cui lancio Matteo Da Ros in prima squadra). Nella prima stagione ottiene un’insperata salvezza, mentre al secondo anno raggiunge i play-off promozione. Sempre nel 2005/06 ricopre anche il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile ed Allenatore della squadra Under 18, con cui raggiunge nuovamente le finali nazionali di Pordenone, vinte dalla Benetton di Coach Fabio Corbani. Sarà proprio quest’ultimo a chiamarlo nel settore giovanile di Treviso. Nei primi 2 anni è assistente alla squadra Under 19 (finale il primo anno e Scudetto il secondo) e capo allenatore della squadra Under 17 (3° posto in Italia nel 2009). Nel 2009/10 è capo allenatore delle squadre Under 17 e Under 19 (2 finali nazionali e 4° posto u19). Nel 2010/2011 è stato capo allenatore Under 19, vince il campionato italiano di categoria e esordisce come assistenteaAllenatore di Jasmin Repesa in serie A1 ,arrivando alle Final Four di Eurocup e alle semifinali Scudetto.

Dal 2011 è l’allenatore della Blu Remer Treviglio, una delle società più radicate del movimento cestistico lombardo. Ha allenato sia in A2 Silver che nel nuovo campionato unificato di serie A2, esordendo nel girone Est nella stagione 2015-2016. La grinta, la determinazione, la smisurata passione per il gioco, unite alla sua peculiare capacità di lavorare per il miglioramento individuale dei giocatori, sono solo alcune delle sue principali caratteristiche.

Born in Milan (1981), Adriano fell in love in love with basketball early in his life. His coaching career started when he was only 17, and at 20 his summoned by coach Massimo Menguzzo (Forti e Liberi Monza, prestigious club in Lombardia). Thanks to Adriano’s great work and attitude in the youth field he earned the job of assistant coach, with the senior team (B2, 4th category). In the meantime, he kept coaching the youth teams and in 2005 he led the Cadetti (u15) to the last round of the championship, the Finali Nazionali (best 8 teams in the country). At only 25 years old, in the summer of 2005, he became head coach of the senior team. In his first season he was able to avoid relegation, and again he led the Under18 team to the Finali Nazionali. The following season (2006/2007) he reached the B2 playoffs. 

In 2007 he’s called by Fabio Corbani, in the youth sector of Benetton Treviso. During the first two seasons, he worked as assistant coach of the Under19 team (Italian Champion in 2009). In 2009/2010 he was the head coach of the U17 and U19 (2 Finali Nazionali, and a 4° with the U19). 2009/2010  was a great season: his U19 team celebrated the win of the championship, and Adriano started as assistant coach of Jasmins Repesa in Serie A. 

Since 2011 he’s been the head coach of Blu Remer Treviglio, Serie A2. 


Ultimi Trofei: Campione Italiano Under 19 anno 2011