Chiudi

Giorgio Valli Stagione Attuale: Al Ahli - Dubai Scadenza contratto: 30.06.2020

Data di Nascita: 11.03.1962 Nazionalità: Italiana Lingua: English Status: Non disponibile Ultima Stagione:Head coach Forlì - A2

Bolognese "arioso" avrebbe detto un Maestro di Allenatori, comincia giovanissimo ad allenare, fino a quando la Virtus si interessa a lui, e forma con Messina, Bucchi, Consolini uno staff per il settore giovanile, forse irripetibile in Italia. Prima squadra, come Assistente, vittorie in Italia ed Europa. Giorgio però vuole camminare da solo, lascia la comoda Bologna e parte. Treviglio, Imola, Ragusa, Sassari. Deve sempre lottare per la salvezza Giorgio, e ci riesce, sia a Ragusa che a Sassari, compiendo miracoli. Finalmente arriva la chiamata di una Società ambiziosa: Scafati, targata Eurorida. Gli chiedono di vincere. Vince tutto ciò che deve e conduce la Società di Nello Longobardi in Serie A. Nella stagione 2006-2007 Ferrara. La stagione è importante lascia capire che con qualche ritocco il 2007-2008 potrebbe essere l'anno buono per il grande salto. È dura ma non impossibile, infatti, Ferrara è promossa (arrivando prima, quindi senza l'ausilio dei Playoffs) in Serie A. Giorgio allunga il suo contratto per altre due stagioni con il club del Presidente Mascellani, obiettivi sempre nuovi e sempre più importanti all'orizzonte. Nella stagione 2010-2011 approda a Milano come assistente allenatore per collaborare con la sua qualità al progetto Armani Jeans. Nel novembre 2011 Giorgio viene chiamato come capo allenatore a Montegranaro e nella stagione successiva vi è il passaggio, seppur breve, ad Avellino e nel 2014 il ritorno a casa, alla Virtus Bologna. Nella stagione 2016/2017 subentra sulla panchina di Forlì e guida la squadra alla salvezza in Serie A2 ed è confermato nella stagione 2018/19. 

Coming from the surroundings of Bologna, he stareds very young to coach until he was called by Virtus Bologna to create such a good staff for  juvenile teams that probably would be impossible to get again in Italy, formed by Messina, Bucchi, Consolini and him. He worked as Assistant Coach for the Senior Team and obtained several wins in Italy and Europe. However, Giorgio wants to walk by himself and so he left the comfortable Bologna: Treviglio, Imola, Ragusa and Sassari are his next teams. He always had to fight to survive the LegaDue and he succeeded both in Ragusa and Sassari, with two miracles. Finally an ambitious team calls him, that's the Eurorida Scafati. The club asks him to win and he did win everything, leading the club of President Nello Longobardi in Serie A. In season 2006-2007 he moved to Ferrara where the season goes very well and makes everybody understand that, with a few improvements, season 2007-2008 might be the good shot. It was tough, but not impossible, in fact Ferrara won LegaDue and got to Serie A. Giorgio signed for two more years with the club of President Mascellani, with newer and more important objectives every year. 

In the season 2010-2011 he went to Milano as assistant coach, to collaborate with his quality in one of the most important clubs in Italy. During November 2011 Giorgio is called in Montegranaro as head coach while the following year moved to Avellino and with the 2014 he signs at home in Bologna with Virtus. In 2016/2017 he stepped in Forlì and he led the team to win the relegation fight in Serie A2. He's still the head coach of Forlì.


Ultimi Trofei: Campionato di LegaDue e Coppa di Lega con Eurorida Scafati nel 2005-2006
Campionato di LegaDue con Carife Ferrara nel 2007-2008

LegaDue Championship and League Cup with Eurorida Scafati in 2005-2006
LegaDue Championship with Carife Ferrara in 2007-2008