Chiudi

Attilio Caja Stagione Attuale: Head Coach - Pallacanestro Varese - Serie A Scadenza contratto: 30.07.2029

Data di Nascita: 02.05.1961 Nazionalità: Italiana Lingua: English Status: Non disponibile Ultima Stagione:Head Coach - Pallacanestro Varese - Serie A

Comincia ad allenare nella sua Pavia dove diventa capo allenatore nel campionato 1992-1993 e vi rimane per due stagioni. Dalla stagione 1994-1995 inizia una lunga esperienza con la Virtus Roma (dal 1994 al 1999 e poi dal 2000 al 2002 con una parentesi alla guida della Scavolini Pesaro), arrivando a detenere i record di stagioni e di partite in campionato sulla panchina della squadra capitolina. Nel 1997 allena la Nazionale maschile che partecipa ai Giochi del Mediterraneo (Basile, Podestà) arrivando secondo. Ha allenato anche l'Olimpia Milano nel 2002-2003 e 2003-2004 e negli ultimi tre anni a Napoli, Roseto (conquista la salvezza con un solo americano ed il premio per il maggior utilizzo di italiani) e Novara. Nel 2007 diventa  allenatore dell'Olimpia Milano per la seconda volta. Finita la stagione con una "rimonta" che riporta Milano in Eurolega, Attilio viene chiamato da Edi Snaidero a sostituire Cesare Pancotto e cominciare un nuovo ciclo in Friuli. Non ha fortuna alla Snaidero e non finisce la stagione, ma nel 2009-2010 non si dimenticano di lui ed a Cremona lo chiamano per sostituire Cioppi e portare la squadra alla salvezza: missione compiuta come sempre da "Attila". Nell'estate del 2010 Giorgio Corbelli con un gruppo di amici rileva la "sua" Rimini e rivuole con sè Attilio. Al termine di un'intensa stagione Caja raggiunge un ottimo terzo posto in regular season. Dopo poche giornate della stagione 2011-2012 torna in Serie A quando Cremona lo chiama al posto di Mahoric. Confermato per la stagione 2012-2013… purtroppo la sua avventura dura poco.
A Novembre 2013 la chiamata della ambiziosa Firenze ed una nuova avventura; a Febbraio 2015 l'approdo a Varese. Nell'ottobre del 2015, coach  Caja viene chiamato dalla Virtus Roma in A2, per rilanciare le sorti dello storico sodalizio capitolino. A gennaio del 2017 coach Caja fa ritorno a Varese e guida la squadra alla salvezza e viene confermato per la stagione seguente. Nella stagione 2018/19 sfiora i playoff e raggiunge la semifinale di Fiba Europe Cup. 

Attilio started his coaching career in Pavia where he became head coach in 1992/93 for two seasons. Then he moved to Rome where he was the head coach of the Virtus from 1994 to 1999 and then again from 2000 to 2002. In 1997 he coached the Italian Nationa Team that took part to Mediterranean Games winning the silver medal. He also had a two-year experience in Milan with the Olimpia Milano from 2002 to 2004, before Naples, Roseto and Novara. The 24th of October 2007 he started coaching Milan for the second time and reached the playoffs losing the semifinals against Siena. In the 2009/10 season he worked in Cremona where, defying the odds, his team avoided the relegation. After one year in LegaDue with Rimini he returned in Cremona where he stayed for other two seasons.
In november 2013 a new adventur begins with Firenze; in february 2015 he moved to Varese (Serie A) where he had a great season. In october 2015 coach Caja is called to improve the season of glorious Virtus Rome, in A2 West Round.
Attilio is a great coach who has an incredible amount of experience and knows how to handle a team trough his toughness and discipline. January 2017 he came back to Varese and he's confirmed for the following season. 


Ultimi Trofei:
Capo Allenatore:
Allenatore dell'anno della Serie A nel 1995-1996
Diverse partecipazioni alla Coppa Korac (quarti di finale 1996-1997, semifinale 1997-1998 e quarti di finale 1998-1999) 
Super Coppa Italiana nel 2000
Diverse partecipazioni ai playoffs
Due partecipazioni alla ULEB Cup (quarti di finale con Milano nel 2003-2004 e ottavi di finale 2004-2005 con Napoli)
Partecipazione all'Eurolega con Milano nel 2007-2008

Head Coach:
"Serie A Coach of the Year" Award 1995/96
Italian SuperCup 2000 with Virtus Roma
Several partecipations to Korac Cup (1996/97 quarterfinals, 1997/98 semifinals and 1998/99 quarterfinals)
Two partecipations to ULEB Cup (2003/04 with Milanoand 2004/05 with Napoli)
Partecipation to Euroleague 2007/08 with Milano