Chiudi

Brian Sacchetti Stagione Attuale: Basket Brescia Leonessa - Serie A Scadenza contratto: 29.06.2017

Data di Nascita: 04.05.1986 Altezza: 197 cm Nazionalità: Italiano Status: Non disponibile Ultima Stagione:Dinamo Sassari - Serie A

E' figlio del grande "Meo" il Giocatore di basket più "moderno" degli anni '80. Poteva giocare in tre ruoli, da Guardia ad Ala Grande, era un lusso per la sua epoca. Brian rispecchia queste caratteristiche. Oggi il suo ruolo è di ala piccola, ma allo stesso tempo tatticamente molto duttile: tiro da tre punti mortifero (soprattutto quando conta), voglia di lottare in difesa, e di migliorarsi ad ogni allenamento, buona scelta di tempo a rimbalzo, rapidità e scaltrezza nel rubar palla e ripartire in contropiede. Comincia la sua carriera al Campus di Varese, poi segue il papà a Castelletto Ticino, dove conquista giovanissimo due promozioni in LegaDue. Un anno di LegaDue, e poi nell'estate del 2006 la chiamata dall'ambiziosa Ferrara. Brian accetta e firma un "contratto lungo" nella città degli Estensi. Gioca tutte le competizioni internazionali con le Nazionali Giovanili di categoria, Europei compresi. I suoi successi: 2008 Promozione in DNA (Ferrara). Gioca ancora a Ferrara, ma poi nella estate del 2010 raggiunge papà Meo a Sassari, dove firma un pluriennale. E' parte integrante della squadra che ottiene l'indimenticabile 'Triplete' e lo scudetto nel 2015. La stagione 2016/2017 gioca la Champions League, sempre con la maglia di Sassari arrivando fino ai quarti di finale.

Nell'estate del 2017 inizia una nuova avventura con la maglia di Brescia con cui è protagonista di un ottimo campionato, tanto da meritarsi la convocazione con la Nazionale, con cui gioca il girone di qualificazione ai Mondiali 2019. 

Son of the great "Meo" who was the most modern basketball player of the 80s. Meo could play three positions, from guard to power forward: he was a luxury for his time. Brian reflects these characteristics. Today is a small forward, but at the same time  he is tactically very flexible: he is a very good three-points shooter (especially when the ball is on fire); he wants to fight on defense and improve at every workout; he has a  good choice of time to rebound and he is sharp and fast in steals and fastbreak. He began his career at the Campus Varese, then followed his  father in Castelletto Ticino, where he won two times the championship of DNB when he was still very young. He stayed for a  year in  LegaDue, and then in the summer 2006, he received the call from Carife Ferrara. Brian agreed and signed a multiannual in the town of the Este Family. He has played all international Championships  with the Youth National Team, including the European one; during the 2010 summer joined his father Meo in Sassari. He's a former, important player of the 2015 team, the magic Triplete's year, winning also the championship. In 2016/2017 he played with Sassari the Champions League.

In the summer of 2017 he started the new season with Brescia.